Il Gruppo Astrofili Salese vi invita alla MOSTRA DI ASTRONOMIA E ASTRONAUTICA! L'evento torna finalmente con la sua 23^ edizione, dopo due anni di stop a causa dell’emergenza Coronavirus. Come sempre la splendida cornice di Villa Farsetti a Santa Maria di Sala ospiterà questo immancabile appuntamento per tutti gli appassionati di astronomia e gli amanti dell’osservazione delle stelle.

L’edizione 2022 sarà dedicata alle donne nella scienza, e in particolar modo alle figure femminili che con le loro scoperte ed intuizioni hanno segnato importanti traguardi nella storia dell’astronomia.

L’INAUGURAZIONE della mostra si terrà SABATO 21 MAGGIO alle ore 18:00, mentre le VISITE apriranno al pubblico DAL 22 AL 29 MAGGIO, secondo modalità ed orari indicati in calce a questa pagina.

Negli ambienti interni della villa troveranno sistemazione, su due piani, 25 sezioni tematiche, curate ed illustrate con passione e precisione dai soci del Gruppo Astrofili Salese. Vi saranno mostre fotografiche, simulazioni di missioni spaziali, nuovi esperimenti di fisica, il modello in scala del Sistema Solare in movimento, esposizioni di strumenti di osservazione, meridiane, video, ecc.. Nel giardino esterno ci sarà la possibilità di osservare i corpi celesti con diversi telescopi messi a disposizione dai soci del Gruppo Astrofili Salese e sarà allestita la ricostruzione del Sistema Solare in scala.

Nel contesto della manifestazione, come evento collaterale, è prevista l'INAUGURAZIONE DEL NUOVO PLANETARIO, che si terrà SABATO 28 MAGGIO ALLE 10.30 presso L'OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI SANTA MARIA DI SALA IN VIA FERRARIS, 1. 
Interverranno il Prof. Cesare Barbieri dell’Università di Padova, il Dott. Roberto Ragazzoni direttore INAF di Padova, Don Alessandro Omizzolo membro dello staff della Specola Vaticana, autorità civili e religiose di Santa Maria di Sala. Si tratta di un Planetario ottico, che può riprodurre 3200 stelle e che aiuterà tutti gli interessati a capire qualcosa in più sui fenomeni astronomici e sulle bellezze del creato.

 


 

SEZIONI ESPOSITIVE NEGLI SPAZI INTERNI DI VILLA FARSETTI:

- Progetto Apollo a 50 anni dalla conquista della Luna.
- Le ultime foto della missione Rosetta al nucleo di una cometa.
- Il sistema solare ridotto con i pianeti in movimento.
- Il sistema Terra-Luna.
- Fotografie della Specola di Padova.
- Laboratorio di fisica esperimenti e giocattoli.
- Pendolo di Foucault.
- E-ELT il più grande telescopio al mondo.
- Modellini di astronautica.
- Von Braun e Luigi Broglio padri e pionieri dell’astronautica statunitense e italiana.
- Foto e descrizione delle più conosciute costellazioni.

- Ricostruzione tridimensionale di una costellazione.
- Le 13 case delle costellazioni dello zodiaco.
- La Nube di Oort e il fenomeno delle stelle cadenti.
- Primi risultati della missione Gaia.
- Peso massa gravità e onde gravitazionali.
- Meridiane o la sintesi della misura del tempo.
- Inquinamento luminoso.
- Immagini, foto, suoni e molto altro dello spettacolo del cielo profondo.
- Gli strumenti di osservazione, specchi o lenti?
- Nuove scoperte dall'osservatorio astronomico di Santa Maria di Sala.
- Gli astronauti italiani.

NEL PARCO DI VILLA FARSETTI:

- Il sistema solare in scala di riduzione 1:100 milioni e 1:30 miliardi.
- Osservazione del cielo con telescopi.

NOVITA' 2022:

  • Donne astronome
  • Curiosità in astronomia
  • Nuovi esperimenti di fisica

 

SCARICA LA LOCANDINA

 

ORARI APERTURA MOSTRA

Domenica 22: dalle 9:00 alle 20:00.

Da Lunedì 23 a Venerdì 27 (solo per gruppi prenotati e scolaresche): dalle 9:00 alle 13:00.

Sabato 28: dalle 12:00 alle 20:00.

Domenica 29: dalle 9:00 alle 20:00.

PREZZI 

Intero: 8,00 euro
Ridotto: 4,00 euro

Il biglietto ridotto è applicato dagli 11 anni ai 26 anni e oltre 65 anni.
Entrata gratuita: Bambini sotto gli 11 anni e soci regolarmente iscritti al Gruppo Astrofili Salese.

INFORMAZIONI 

Le scolaresche potranno visitare la Mostra di Astronomia e Astronautica su prenotazione dal Lunedì al Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
Per prenotare 371 1994164.

L'intero incasso verrà utilizzato per sostenere le spese della Mostra e per finanziare l'opera di divulgazione dell'associazione no profit Gruppo Astrofili Salese.