01davanti 199802dietro 1998

 

In questa prima edizione, 1998, il plastico del telescopio italiano Galileo installato alle Canarie rappresentò l'attrazione più seguita. Da questo anno si cominciarono a costituire, con una certa organicità, le varie sezioni base: il planetario, il pendolo di Foucault, la rappresentazione in due scale di riduzione (1:100.000.000 e 1:30.000.000.000) del Sistema Solare (pianeti in polistirolo), mostra fotografica del cielo profondo, le costellazioni dello Zodiaco e quella sugli strumenti di osservazione, sezioni che rimarranno una costante della mostra, si arricchiranno anno dopo anno nei contenuti e nella presentazione; specifico di quella edizione furono le conferenze serali tra le quali venne il Consigliere Regionale Padoin ad illustrare la prima legge Regionale Veneta sull'inquinamento luminoso; abbiamo allestito anche una stanza con una raccolta filatelica privata sui corpi celesti e la conquista dello spazio;

 

 

   
sistema solare
© ALLROUNDER